Se fai un viaggio di molti giorni a Londra potrebbe capitarti di avere il desiderio di visitare i suoi dintorni, di fare una gita fuori porta, rilassarsi una giornata lontano dalla city e scoprire altre località altrettanto belle e non troppo distanti. Una meta che ti suggerisco è Windsor, famosa soprattutto per il suo castello.

La cittadina si trova a soli 30 km da Londra per cui è facilmente raggiungibile sia in auto, imboccando l’autostrada M4 (uscita Windsor), sia in treno dalla Stazione Londra Waterloo (fermata Windsor), sia in autobus da Vittoria Station (fermata Windsor). Il tempo medio per raggiungere la cittadina è di circa un’ora.

Il grazioso paesino, sulla sponda del Tamigi, è immerso nel verde, infatti, esso è circondato dall’immenso Windsor Great Park con alberi plurisecolari. Sicuramente la maggiore attrattiva della città è il Castello che sorge su una collinetta, nel centro della città, ed è preceduto da un lunghissimo viale.

Il meraviglioso Castello nacque come fortezza, ma poi, nel corso degli anni, ha subito notevoli trasformazioni fino a diventare la residenza principale della Regina Vittoria tanto che alla morte del Principe Alberto, avvenuta nel castello nel 1861, decise di far edificare una Cappella Memoriale in marmo e mosaici.

Gli Appartamenti reali, rinnovati con oggetti d’arte della bellissima collezione della regina, sono davvero meravigliosi, ma molto interessanti sono anche la Queen Mary’s Doll’s House, ovvero la casa di bambole costruita per la regina negli anni Venti, la Cappella di San Giorgio del tardo quattrocento e la Albert Memorial Chapel. Dopo una bella passeggiata nel parco circostante, se viaggi con bambini a seguito ti consiglio vivamente di portarli al Legoland! Si divertiranno moltissimo!