Se pensi di non riuscire a seguire diete mensili che richiedono tempo e troppi sacrifici, inizia con questa dieta di una settimana, vedrai subito i risultati
Pensi che le diete siano troppo drastiche e difficili da mantenere? A volte può essere più efficace iniziare una dieta settimanale che non sia troppo pesante né a livello psicologico né a livello fisico, ecco come dimagrire in una settimana. Purtroppo non è facile, il vero fattore cruciale è riuscire a mantenere costanza perché, passata la settimana di dieta, è importante cercare di rimanere nello stesso consumo calorico e non eccedere troppo. Una settimana comunque, sebbene sia difficile, è abbastanza per dimagrire e abituare il corpo a mangiare meno.

I MIGLIORI CONSIGLI PRATICI PER DIMAGRIRE IN UNA SETTIMANA
Numeri di pasti: i numeri di pasti sono importanti. Per riuscire a dimagrire in maniera corretta è importante avere un metabolismo veloce in modo da consumare più calorie. Per fare ciò, bisogna abituare il corpo a diversi piccoli spuntini lungo il corso della giornata (3-4). Mangiare in grande quantità solo a pranzo e a cena non è un bene, infatti porta ad un metabolismo lento e tende a produrre più insulina per riuscire a digerire tanta quantità di cibo.
Attività fisica: fare attività fisica non solo è salutare ma è anche essenziale per dimagrire perché ci aiuta a bruciare grassi e a migliorare il metabolismo. L’attività aerobica e il cardiofitness sono l’ideale.
Bere molto e bene: bere è importante e aiuta a dimagrire, bisogna bere almeno 2 litri d’acqua al giorno per evitare gonfiore e ritenzione idrica. La cosa importante è bere solo acqua ed evitare ogni tipo di bevanda zuccherata e gassata.
I grassi giusti: ci sono alcuni cibi grassi che non vanno evitati, bensì consumati nelle giuste quantità. Per esempio mandorle, noci, olio d’oliva e tutti i cibi che contengono omega 3
Proteine magre: per dimagrire in una settimana, quando dobbiamo mangiare proteine scegliamo sempre quelle magre: pollo, pesce, tacchino, uova, manzo. Sono ottimi nutrienti che saziano molto e aiutano a mantenere la massa magra del corpo.
Cucinare: selezionare il cibo è tanto importante quanto cucinarlo nel modo giusto. Se vogliamo dimagrire in una settimana di certo dobbiamo abolire la cottura grassa. Quindi stop alle fritture e alle padelle imbottite di burro.

Dimagrire in una settimana è difficile, ma questi sono i giusti consigli per farlo e se si riesce a mantenere costanza anche dopo la prima settimana, si potrà dimagrire molto di più oltre che mantenere uno stile di vita salutare.